CANAIOLO

CANAIOLO

CANAIOLO  I.G.T. UMBRIA

Uve e percentuali: canaiolo100%
Tipologia del terreno: medio impasto tendenzialmente sabbioso calcareo
Sistema d’allevamento: cordone speronato
Numero di ceppi ad ettaro: mediamente 3500
Resa per ettaro quintali: 80 ql.
Epoca di Vendemmia: primi di ottobre
Vinificazione: tonnaux 500 lt.
Maturazione: in tonnaux 15 mesi, in bottiglia 6 mesi
Gradazione alcolica: 13,5%


Dalla vendemmia 1997 si è deciso di vinificare in purezza questo vitigno, dopo avere negli anni precedenti verificato i suoi pregevoli caratteri d’origine.
Questo rientra anche nel nostro programma di forte valorizzazione dei vitigni indigeni e nel vinificarli anche  singolarmente onde vivere le piacevoli sensazioni ed emozioni che ciascuno offre. Si raccolgono le uve nella prima decade di Ottobre. Ha solitamente grappolo spargolo con buccia consistente il che fa ben sopportare anche annate di piogge. L’uva viene diraspata e pigiata e la vinificazione è un alternarsi tra rimontaggi e vuotature per una macerazione di circa 25 giorni, ottenendo così un’ottima estrazione di colore e tannini morbidi. Dopo la malolattica viene messo a maturare in botti di legno di 5 hl. per mediamente 15 mesi. Dopo il necessario affinamento in bottiglia viene messo in commercio. Al palato ha un impatto di tannini morbidi e fruttati, grazie all’uva di origine, bene armonizzati con quelli del legno di maturazione che richiamano la liquirizia dolce.
Si serve a 18° C  in calici da rossi buon corpo.